Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

 

 

 

Ricetta Jahed
Acceddu cu l'ovu

Hedda Cacchioni


 

 

 

La ricetta originale mi è stata data da una coppia di innamorati Alessandra e Giuseppe la quale hanno preferito per il loro dolce di Pasqua 'Acceddu cu l'ovu' una forma a cuore come rappresentazione di un amore reciproco sincero e rispettoso.


Nella ricetta che segue ho apportato delle modifiche Jahed (iniziali dei nomi dei miei figli e il mio) cioè essendo una sportiva inserisco degli ingredienti che portano gusto deciso alla pietanza e vigoria ai commensali; mantendone tuttavia l'origine e la tradizione della ricetta.


 

L'uccello con l'uovo è un dolce tipico della Catania. La tradizione lo vede come promessa di amore tra fidanzati la quale lo scambio reciproco del dolce a forma di anello o cuore ne addolcisce i contorni della storia degli innamorati.

Un dono da preparare alla famiglia, agli amici, ai parenti nel giorno di Pasqua. La tradizione vuole un  dolce grande per una infinita  felicità in  pace e gioiosa serenità  nella casa in cui si porta l'Acceddu cu l'ovu.

 

 

 

 

Ingredienti
. lievito 1 bustina e mezzo
. vaniglia qb
. sale
. 400gr farina
. 4 uova
. 2 uova da preparare sode (dipende dalle persone)
. 250 gr burro
. latte un bicchiere e mezzo
. scorza grattuggiata di limone

 

Per la decorazione
-uovo sbattuto
- glassa

. uvetta
. mandorle triturate
. frutti di bosco
. cioccolato amaro a scaglie.



 

 

 

 

 

Preparazione
Poggiare sul tavolo o spianatoia la farina, presentarla a nido, nel nido mettere le uova la scorza di limone grattugiata, il latte tiepifo col burro fuso, lievito, sale, vaniglia.
A piacimento l'uvetta ammollata precedentemente nell'acqua tiepida.

Impastare delicatamente finchè l'impasto non risulta omogeneo. Lasciar riposare un'oretta in luogo asciutto.

Stendere l'impasto e dare la forma desiderata: campana, cuore, anello, nido, colomba.
Posizionare le uova sode precedentemente cotte, adornare con piccole strisce.

Lasciar cuocere per una trentina di minuti.

Sfornare. Preparare la glassa, cospargere il dolce con glassa mandolre triturate e scaglie di cioccolato

 

Accompagnare con ricotta. Servire affiancata da frutta fresca e secca, spremuta di arancia.

Gioioso Sereno giorno di Pasqua a tutti tra dolcezze e vigore
Gioioso Sereno giorno di Pasqua a tutti tra dolcezze e vigore
Gioioso Sereno giorno di Pasqua a tutti tra dolcezze e vigore

Gioioso Sereno giorno di Pasqua a tutti tra dolcezze e vigore

Tag(s) : #ricette Jahed

Condividi post

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti: