Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

 

Blog per antonomasia 🎊

IL POTERE DELL'ECCELLENZA
Attualità Curiosità Pensieri Poesie e tanto altro tra divulgazione e divertimento.🎭
💻 Inoltre puoi conoscere la mia professione che si articola nelle attività sociali/sanitarie ed in linea trasversale di servizi editoriali ergo visita le pagine del menù!!!
🥳 Visto che ci sei, ascolta radioh2e direttamente dal blog.
☀️Ciao e grazie di esserci senza di te e me una piccola parte di noi non esisterebbe 🌼 #eddacacchioni

Pubblicato da Edda Cacchioni



 

dal Caffè Time live

 

La depressione post partum
a cura Edda Cacchioni
Counselor Editor
Artista Atleta

 

 

 

*L'articolo non vuole esser un trattato scentifico per cui a fine testo si trova la fonte di riferimento, inoltre si consiglia sempre di andare dal medico di famiglia che vi saprà consigliare, e rivolgersi ad operatori competenti.

 

La depressione è inizialmente una sensazione di stanchezza. La persona che si sente stanca triste angosciata apatica adotta dei comportamenti inusuali che escono dal suo agire quotidiano.
Compare a qualsiasi età e la durata varia da persona a persona.

Cause
Non sempre esiste una causa scatenante ma più fattori tra questi:
. disastro naturale
. malattia grave
. lutto

La depressione è una malattia.

Cosa non è la depressione: non è malinconia non è baby blues ergo meglio rivolgersi dal medico se necessario fare uno screening generale.


 

 

guarda il live CAFFE' TIME in cui parlo con Genni Gandolfi di depressione


La depressione Post Partum
I sintomi iniziali:
- tristezza
- irritabilità
- pianto
- disagio
- vergogna
- senso di colpa

La depressione Post Partum è importante riconoscerla subito in quanto il rapporto madre-figlio viene compromesso dagli atteggiamenti materni spesso dettati da assenza emozionale.
Il bambino privato dello scambio emozionale salta quelle fasi importanti per la qualità cognitive-sociali-emotivo.
Chiaramente la depressione non è una psicosi dopo parto disturbo in cui sono evidenti stati di agitazione, confusione, alterazione dell'umore e deliri tuttavia essendo una malattia non va sottovalutata mai ergo rivolgersi dal medico.


Baby Blues
Sensazioni malinconiche tra tristezza e inquietudine dei primi giorni dopo la nascita del figlio causata dalla diminuizione ormonale data dal parto.


 


 

Essendo la depressione una malattia va curata quanto tale, quindi rivolgersi dal medico e fare lo screening Postnatal Depression Scale.

Ci sono degli ottimi operatori che possono aiutare nella cura della malattia.
Di rinforzo praticare sport dedicarsi all'arte alla cultura, occuparsi dell'igiene e avere un'appropriata alimentazione .

L'amore è un ottimo supporto emotivo, ci si prenda cura di se ci si ami e conseguentemente si ami il proprio bimbo, tutto passerà e sarà bellissimo come poi fondamentalmente è la nascita di un figlio.
Anche il papà può avere la depressione ergo io direi di non fare finta di niente nè!!!

Un modo piacevole per prendersi cura di se oltre al disegno la scrittura lo sport è la musica e il canto ed in tal senso Genni Gandolfi può aiutarvi a ristabilire un equilibrio interrotto: www.gennigandolfi.com

# Quando la depressione non c'è più contattatemi iniziamo un percorso di scrittura creativa oppure sceglieremo insieme un progetto E.C.
In bocca al lupo alla mamma  al papà e al bèbè.






Fonte
. Internet
. @msdmanuals.com
. studio e.c. online


 

 

yes
Guardate il video iscrivetevi al canale e se vi è piaciuto l'argomento mettete un like. Grazie


⬇️    

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post