Poesia: Lentamente si rialza il bimbo che...

Pubblicato il 19 Marzo 2018

 

 

 

 

 

Lentamente si rialza il bimbo che...
di Hedda cacchioni

 

Un bambino affamato di cibo
lentamente si rialza se trova il cibo
ma il dolore dell'indifferenza
approfittazione dell'altro riempie il cielo di lacrime

Le lacrime restano tali
quando sanno d innocenza di purezza dell'anima
non c'è distinzione tra
povero e ricco


La differenza c'è tra il
Bene e Male.

 

 

 

 

 

 

 

Fonte
in ricordo di Neruda

(riproposta)

Scritto da Hedda Cacchioni

Con tag #Rubrica: Genitorialità e Sport

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post